Completamente autonoma , funziona a batteria ricaricabile ed ha una riserva d’ acqua di 35 litri , sufficiente al lavaggio di due MTB .
Si carica la batteria mediante la rete elettrica domestica oppure attraverso la presa accendisigari di una automobile , si fa il pieno d’ acqua e si trasporta comodamente l’ idropulitrice in auto .
La pressione d’ esercizio non è alta , circa 5 atmosfere , e così l’ acqua non penetra nei cuscinetti , nei giunti o negli snodi della vostra bicicletta .
Il getto è regolabile premendo più o meno a fondo la maniglia della pistola , così è possibile avere il getto a ventaglio oppure il getto pieno .
Ovviamente in caso di bici infangata è opportuno lavare la bici ancora con il fango bagnato , appena finito il giro o la manche di prova . Indispensabile sui campi di gara !